Simone Piva e I Viola Velluto - Fabbriche polvere e un campanile nel mezzo

NOME Simone Piva e I Viola Velluto
GENERE
 Rock
PROVENIENZA Gemona del Friuli (Ud)
ALBUM "Fabbriche polvere e un campanile nel mezzo"

Ascolta e acquista su    


Acquista il cd fisico su   





 
Il 17 ottobre 2009 aprono il concerto dei Sick Tamburo alla discoteca “Paradise” di Montereale Valcellina. Il 30 aprile e il 1° maggio 2010 vengono selezionati tra vari gruppi e suonano a Mestre al “CS Rivolta” per il contest Radio Sherwood come supporto ai The Zen Circus.
26 agosto 2010 hanno suonato al più importante festival regionale, Summerend, affiancando Roy Paci e Aretuska.
Il 19 Dicembre 2010 il gruppo ha partecipato alla trasmissione radiofonica "AREA51" di Radio Città del Capo a Bologna.
La band firma per il loro primo disco ufficiale uscito il 18 Aprile 2011 dal titolo "Ci Vuole Fegato Per Vivere" con l'etichetta Padovana REDPONY RECORDS e distribuito a livello nazionale da AUDIOGLOBE, ricevendo lusinghiere recensioni nazionali e regionali e portandoli a calcare palchi molto importanti come il Giovinazzo Rock Festival in provincia di Bari, prima del concerto di Nada con i The Zen Circus, al Summerend Festival con i Mellow Mood a Claut (PN), all'Home Page Festival prima degli Statuto o suonando prima del concerto di Morgan in piazza a Cordenons (PN) oltre che in vari club d'Italia come a Mantova, Bergamo, Padova ecc ecc...
Simone Piva nel Maggio 2011 suona per tre date consecutive a Parigi, nel piccolo teatro Petit Théâtre du Bonheur a Montmartre.
Il 28 gennaio 2012 aprono il concerto a Pordenone al Deposito Giordani ai THE ZEN CIRCUS, suonando poi per tutto il Nord Italia e partecipando al Marea Festival di Fucecchio (FI).
A novembre 2012 registrano l'EP dal titolo "POLAROID...DI UNA VECCHIA MODERNITA''" al West Link Studio da Alessandro (Ovi) Sportelli a Cascina in provincia di PISA (dove hanno già registrato gruppi come Baustelle, The Zen Circus, Prozac+ e altri), è stato presentato il 27 Aprile 2013 per la neonata GARTIN Records/Aua e promuovendolo in lungo e in largo per tutta Italia, durante anche tutto il 2014 con la conclusione dell'ultima data il 21 novembre al Deposito Giordani prima dei Fast Animals end Slow Kids.
Tra il 2015 e il 2018 sono Usciti due Album dal titolo "SP&iVV" e "IL BASTARDO".
In questo periodo hanno continuando a suonare in giro per lo Stivale, aprendo i concerti a vari artisti importanti tra cui Omar Pedrini (ex Timoria).
SP&iVV sono stati menzionati dagli scrittori Matteo Bellotto nel suo libro " Storie di Vino e di Friuli Venezia Giulia " edizioni Biblioteca dell'Immagine 2019, Alberto de Poli e Matteo Strukul nei loro rispettivi libri "Incubi a Nordest" per Edizioni La Gru 2011 e la "Regina Nera, la Giustizia di Mila" per collezione Sabot/Age 2013.

Il 25 Maggio 2019 esce il nuovo Album "FABBRICHE, POLVERE e un CAMPANILE nel MEZZO" per TOKS Records, Music Force e distribuito da Egea Music. 
Si ritorna sui palchi!

Credits
Autore dei brani: Simone Piva
Editore: Music Force / Toks Records
Etichetta: Music Force / Toks Records
Catalogo: MF 092 - Toks 009


Tracklist
  1. Intro
  2. La battaglia infuria
  3. Da dove vengo
  4. Cani sciolti
  5. Imprevisti
  6. Oggi si uccide domani si muore
  7. Sergio Leone
  8. Questa estate
  9. Il destino di un uomo

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo